Il MESSICO SUPERA IL BRASILE COME PRIMO PRODUTTORE DI AUTO IN AMERICA LATINA


Con l’annuncio di ulteriori investimenti internazionali per l’installazione di fabbriche sul suo territorio, il Messico è ormai di fatto il più grande produttore di veicoli in America Latina, superando il Brasile. Toyota ha annunciato di recente la costruzione di una fabbrica a Guanajuato, mentre Ford amplierà la sua a Chihuahua e ne costruirà un’altra: in totale, le due case investiranno 3,5 miliardi di dollari.
Gli ultimi annunci seguono una serie di altri pronunciati da Nissan, Honda, Mazda, Bmw e Audi, con Toyota che, fra l’altro, trasferirà la produzione di Corolla dal Canada al Messico: il paese nordamericano diverrà così il settimo produttore e il quarto esportatore mondiale di veicoli.
Nel primo trimestre del 2015, le fabbriche messicane hanno aumentato la produzione del 9,6%; le brasiliane l’hanno ridotta dal 16,2%, riflesso del difficile momento che attraversa l’economia del gigante sudamericano. Le prospettive di crescita fra il 3,5% e il 4% dell’economia messicana, legate all’esito della riforma energetica che ha privatizzato parte dello sfruttamento petrolifero, e la lieve diminuzione del tasso di disoccupazione (attualmente del 5%), aiutano a comporre il contesto favorevole dell’industria automobilistica locale.

Fonte:http://atlasweb.it/2015/05/18/il-messico-supera-il-brasile-primo-produttore-di-auto-in-america-latina-579.html

Commenti